Veleno. Il paese dei bambini perduti, di Pablo Trincia

“Se Veleno vi è piaciuto, regalateci 5 minuti del vostro tempo. Condivideteci, scrivete una recensione sui vostri social, parlatene a parenti e amici. Ci darete una base su cui costruire il futuro dei podcast seriali in Italia.”

VELENO, di Pablo Trincia e Alessia Rafanelli, è una serie da ascoltare.
Nel corso di 7 puntate, un’unica storia di cronaca realmente accaduta vent’anni fa. Vent’anni fa, in provincia di Modena, sedici bambini tra i comuni di Massa Finalese e Mirandola furono allontanati per sempre dalle loro famiglie, accusate di far parte di una setta di satanisti pedofili. Ma questa storia, proprio come le vecchie audiocassette, ha due lati. In quale dei due si nasconde la verità?  Non ci sono attori, non c’è una sceneggiatura. Tutte le registrazioni audio del passato, i verbali e gli atti sono originali. Tutte le voci che raccontano la storia oggi sono quelle vere dei suoi protagonisti. Ogni puntata aggiunge un nuovo capitolo, quindi è importante ascoltarle in ordine, a partire dalla prima. VAI SU REPUBBLICA.IT

Condividiamo qui di seguito il post pubblicato su Facebook oggi (12 dicembre) da Pablo Trincia, l’autore, perché crediamo davvero che progetti come questo vadano conosciuti e sostenuti; e vorremmo davvero poter dare una mano a realizzare un sogno, che facciamo nostro:

Cari amici ascoltatori di #Veleno
Siete stati fantastici. Grazie a tutti voi!

Ora, ho un ultimo favore da chiedervi. Il nostro sogno è quello di realizzare altre inchieste audio come questa.

Per farlo in futuro dovremo trovare degli sponsor o pensare a un crowdfunding. Ce ne occuperemo.

Nel frattempo però abbiamo bisogno che questo prodotto diventi “mainstream” e non solo un genere di nicchia.

Perciò, se Veleno vi è piaciuto, regalateci 5 minuti del vostro tempo e aiutateci a diffonderlo più che potete, a partire da questo link. Condivideteci, scrivete una recensione sui vostri social, parlatene a parenti e amici. Ci darete una base su cui costruire il futuro dei podcast seriali in Italia.

Noi crediamo sia possibile da quando ci siamo resi conto – come credo molti di voi – quanto sia bello ascoltare e accendere l’immaginazione.

Il racconto orale è antichissimo.
È nato quando è nata la parola.
È la prima vera forma di racconto con cui veniamo in contatto quando nasciamo e ascoltiamo incantati le favoline che escono dalle bocche dei nostri nonni e dei nostri genitori.

Vogliamo portare avanti questa tradizione.

E speriamo che altri dopo di noi ci aiutino ad allargare il piccolo sentiero che con Veleno abbiamo aperto nella foresta, trasformandolo in una strada sempre più grande, dove giovani giornalisti, autori, musicisti, sound designer e creativi di ogni provenienza possano trovare un modo nuovo di esprimersi, raccontare e creare magia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *