Uno sguardo giovane sulla città interculturale: Potlach Milano

L’obiettivo era ambizioso: raccontare la città di Milano attraverso la lente delle sue risorse interculturali. Dopo due anni di formazione, esplorazione e incontri inaspettati, il percorso di video-ricerca collettiva ha portato il 7 giugno alla presentazione del documentario Potlach Milano.


30 ragazzi
3 videocamere
5 storie di vita quotidiana: Rebecca, Michael, Nazmul, Essia e Mike
1 documentario a regia collettiva: Potlach Milano – uno sguardo sulla città interculturale

Il progetto è stato ideato dal collettivo immaginariesplorazioni (ragazze e ragazzi tra i 18 e i 35 anni, di diversa provenienza e formazione) promosso dall’associazione Dynamoscopio e Codici Ricerche e Intervento, con il sostegno di Fondazione Cariplo e la media partnership di Q Code Magazine.

Ora il desiderio è di condividere il percorso, ampliarlo e arricchirlo attraverso l’incontro con altri contesti territoriali. La raccolta fondi dal basso consentirà di sostenere le spese di viaggio dei membri del collettivo che parteciperanno al tour (da Trieste a Genova fino a Napoli strutturando e modificando il percorso in base ai fondi raccolti). In particolare, il crowdfunding servirà alla messa in opera dei laboratori collegati all’esperienza visiva del Potlach, pensati come momento partecipativo per costruire una narrazione diversa di un pezzo della propria città.

Cos’è un Potlach?

Potlatch ‹pòtläč› s. Il termine deriva dal gergo chinook, una lingua franca usata per il commercio, e si riferisce a una vasta gamma di attività cerimoniali che si svolgevano in occasioni e con modalità diverse tra gli Indiani della Costa di Nord-Ovest del Pacifico. I potlach avevano la funzione, nella struttura sociale tradizionale, di consentire una vasta circolazione di beni e ricchezze, nonché ri-attualizzare e trasmettere il patrimonio culturale. In seguito al Saggio sul dono di M. Mauss (1923-24), il potlach è divenuto uno dei fenomeni più noti in cui si manifesta la funzione del dono, dello scambio, della reciprocità.
Dizionario di Antropologia , a cura di Francesco Remotti e Ugo Fabietti (1997)

Iscriviti a Fa’ la cosa giusta! 2019 (8-10 marzo) come espositore! Sono ammesse aziende, cooperative, ma anche associazioni ed enti no profit. Sconto 20%, solo per luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.