Street art, a Milano si inaugura il Museo Arte Urbana Aumentata – MAUA

Durante la giornata inaugurale le fotografie delle opere selezionate saranno in mostra in BASE, e potranno essere animate in realtà aumentata tramite l’app Bepart. Verranno inoltre presentati da Terre di mezzo Editore il catalogo e la mappa delle opere nei quartieri.

Sono già 177 gli iscritti a Fa’ la cosa giusta! 2017

Ricominciamo… da 177: le centosettantasette aziende, associazioni, cooperative ad oggi iscritte a Fa’ la cosa giusta! 2017 (10-12 marzo Fieramilanocity). Vecchie conoscenze che da sempre sono il volto e l’anima della Fiera, e nuove realtà che salgono a bordo per la prima volta e che sin d’ora siamo lieti di conoscere e comunicare. Come il 177mo iscritto: Route220, una start up innovativa che offre servizi per la mobilità elettrica grazie ad…

Ascoltare le esigenze dei pazienti e provare a tradurle in ausili: le invenzioni dei “maker”

Avanzano prototipi e test funzionali: ad esempio, manipolando Plastimorph, una plastica termomodellante che indurisce sotto i 60 gradi, si ottiene Fat Knife, un coltello dal corpo allargato, più facile da impugnare e quindi utilizzare. Ed è stato prodotto il DB Glove un guanto che permette ai sordociechi di usare lo smartphone.

Fondi per i giovani agricoltori di montagna

L’agricoltura ringiovanisce… in montagna. Arrivano, con il Piano di Sviluppo della Regione Piemonte, fondi per startup agricole di montagna con contributi fino a 45.000 euro. Un incentivo a proseguire con il progetto della Scuola Giovani Agricoltori promossa della Fondazione Nuto Revelli, in collaborazione con Rete del ritorno, iniziativa presentata a Fa’ la cosa giusta! 2016.