Per un’economia delle relazioni, con Iris Bio e Edilcasa

In fiera, presso lo spazio della coop. Iris Bio al pad. 3 (YB7) un programma ricco di incontri, per raccontare e condividere le esperienze e i progetti, far nascere possibili azioni comuni, allargare il cerchio e la visione, mettere in moto un’economia circolare, fondata su cooperazione e gratuità.

Nasce Slow Music, movimento di resistenza musicale

Fondato da Claudio Trotta, noto produttore e promotore musicale, nasce per lottare contro il “sistema che depauperizza la filiera della musica”. Per Carlo Petrini “la lentezza è diventata la bandiera dei movimenti che criticano questo modello economico che crea solo poveri”.

L’app che fa incontrare sugli smartphone imprese e volontariato

In dieci mesi mesi ha rilanciato 4.200 eventi di 170 organizzazioni no profit. E sono 800 gli utenti che si sono registrati per ricevere puntualmente informazioni sulle iniziative delle associazioni. È questo il bilancio di Socialstars, app creata dall’omonima start up, che fa arrivare sugli smartphone il mondo del terzo settore. Il nuovo passo di Socialstars è quello di aprirsi alle aziende, con il progetto Socialstars Next Generation. Scoprilo qui.

Nei mercati di Milano non si spreca e si aiuta chi ha bisogno, con RECUP

Progetto “Recup” contro lo spreco alimentare in alcuni mercati di Milano. Una quarantina di persone, tra cui molti giovani, raccolgono frutta e verdura ancora buona ma che andrebbe buttata: “Evitiamo che siano costretti a rovistare nella spazzatura, come facevano prima”.

Via Padova, 40 famiglie si autotassano per chi non ce la fa

È un gruppo d’aiuto informale nato un paio di anni fa. “Ciascuno dava già una mano a qualche vicino di casa. Ci siamo resi conto che unendo le forze avremmo potuto fare di più”. Ogni mese si ritrovano e ognuno dà quel che può. Soldi che servono per pagare bollette o affrontare altre spese urgenti per altre famiglie “che non riescono a tirare alla fine del mese”.

Spreco di cibo: ora una legge lo vieta

Aggiungi un posto a tavola: ora sarà più facile per le mense per i poveri con la nuova legge anti-spreco che favorisce la donazione di cibo. Vediamo punto per punto cosa prevede il provvedimento, dalla semplificazione burocratica alle linee guida per la ristorazione pubblica ai fondi stanziati.