Una maschera per far bene alla pelle e all’ambiente

Lo sapevate? Una parte dell’inquinamento rilevato in acque e mari è causato da residui dei prodotti che usiamo per l’igiene e la cosmesi. A Contengono particelle microscopiche di sostanze (in particolare il polietilene, indicato con la sigla PE) che non vengono filtrate dai sistemi di depurazione e dunque finiscono direttamente nei fiumi, negli oceani e risalgono la catena alimentare, contaminando gli ecosistemi naturali.