Buddy Bench, la panchina dell’amicizia

Questo scritto l’abbiamo letto sulla bacheca di Giulia, copy, una nostra amica che vive a Londra. Ci è piaciuto così tanto, il suo racconto, che le abbiamo chiesto di poterlo pubblicare e condividere anche con voi. “Buddy Bench”, la panchina dell’amicizia: una tradizione anglosassone che sarebbe davvero bello portare anche qui. Buon Natale, amici!

Il Bambinello in mezzo ai passaporti: presepe interculturale a Milano

Il Presepe della tradizione c’è tutto: Giuseppe, Maria e il bambinello, con intorno bue, asinello e pastori. Ma è il paesaggio che cambia. In primo piano davanti al Gesù Bambino ci sono infatti decine di passaporti: di ogni parte del mondo, di diversi colori, nuovi oppure sgualciti a causa delle traversie dei viaggi compiuti dai proprietari. Alla Casa della Carità a Milano il presepe quest’anno è legato alle sofferenze dei tanti profughi e immigrati che arrivano nella sede di via Brambilla per chiedere aiuto.

In Italia 20 famiglie stanno ospitando a casa propria un rifugiato

Refugees Welcome Italia Onlus sta avviando la formazione dei team territoriali in tutta Italia divulgando la metodologia di lavoro messa a punto e raffinata grazie a un costante lavoro di relazione e confronto con tutti i protagonisti delle esperienze: le famiglie, i rifugiati, gli attivisti e gli operatori delle associazioni. Dopo Roma, Milano, Bologna Refugees Welcome è attiva a Torino, Alessandria, Genova, Padova, Modena, Reggio Emilia, Pesaro, Macerata, Firenze, L’Aquila, Catania, Cagliari.

Natale a Milano, solidarietà a suon di musica

Sarà la musica ad accompagnare le iniziative di solidarietà per i senza dimora in vista del Natale. Le festività sono infatti l’occasione per sensibilizzare i cittadini e per raccogliere fondi. Ma in questo dicembre 2016 sono i concerti il filo conduttore di alcune iniziative, organizzate da enti e associazioni che si occupano di grave emarginazione: Opera San Francesco, Pane Quotidiano, Progetto Arca e Fondazione Isacchi Samaja si affidano alla musica classica o al gospel.

Milano a piedi, alla scoperta della città che cambia

“Milano impari ad amarla scoprendola lentamente. La scopri camminando, pedalando, entrando nel flusso vitale di una città che inventa, cambia e rigenera gli spazi, guardando al futuro e, al tempo stesso, conservando una identità propria, un carattere e una riconoscibilità”. Una Milano percorsa e raccontata da Andrea Ferraretto in questo reportage. Futuro e passato, innovazione e conservazione, un’atmosfera che si percepisce in tutta la città, con un’energia che libera idee e voglia…

Nei mercati di Milano non si spreca e si aiuta chi ha bisogno, con RECUP

Progetto “Recup” contro lo spreco alimentare in alcuni mercati di Milano. Una quarantina di persone, tra cui molti giovani, raccolgono frutta e verdura ancora buona ma che andrebbe buttata: “Evitiamo che siano costretti a rovistare nella spazzatura, come facevano prima”.