Via gli smartphone, spazio all’ascolto: una radio per bambini propone il Detox Digitale

Detox Digitale – Disintossicazione digitale: un programma di un mese per imparare a vivere meglio senza lo schermo (o quasi). Ci ha pensato una radio francese per bambini; qui vi raccontiamo chi sono le autrici e il perché di questa iniziativa.

Bloom è una applicazione audio (disponibile su Google Play, Apple Store, sul sito e sui social) nata dall’idea di due amiche, mamme, professioniste del settore audiovisivo. Convinte di non voler crescere i propri figli alla mercè di uno schermo televisivo, si sono sentite rapidamente frustrate dalla mancanza di varietà nell’offerta a disposizione su altri versanti esperienziali, tipo quello dell’ascolto senza immagini:

Ai nostri figli piace ascoltare mentre suonano, disegnano, lasciarsi trasportare dalle parole e dalla musica. Non trovando risorse soddisfacenti in tal senso, a partire dalle nostre competenze, abbiamo iniziato a crearli noi: podcast per bambini, che piacciono anche a noi grandi. Niente sciocchezze, nessun rumore esasperante, nessun ritornello a loop. I nostri programmi cercheranno di incoraggiarli a muoversi, a scoprire, ad aprirsi al mondo, a partire dall’esperienza dell’ascolto.

Per il mese di febbraio, la programmazione audio di Bloom sarà orientata al “Digital detox”:

Eliminiamo gli schermi delle vite dei nostri figli! Uno svezzamento graduale e divertente affinché i nostri bambini trovino il piacere di giocare, divertirsi o annoiarsi.

La programmazione del Digital Detox inizia il 1 febbraio. Una notizia al giorno: giochi, balli, cucina e molti altri suggerimenti e informazioni.. Registrati per seguire e scaricare i materiali

Se ti interessano questi temi, vieni a Fa’ la cosa giusta! 2018:
nell’ambito del progetto speciale SFIDE – La scuola di tutti:
domenica 25 marzo ore 12 “Crescere con arte”, incontro per gli insegnanti (iscriviti, qui)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.