L’autodeterminazione multiculturale: incontro con gli attivisti di diritti a sud

Quando: Venerdì 10 marzo 15:30 – 16:00
Tipo: Incontro

Incontro con gli attivisti di Diritti a Sud, associazione culturale salentina che in soli due anni di attività, si è fatta conoscere in tutta Italia per l’impegno volto verso lo sviluppo di una società più giusta, aperta e multiculturale e che quest’anno saranno tra i premiati della XXIII edizione del Premio Internazionale Rosario Livatino/Antonino Saetta/Gaetano Costa, che viene dato a rappresentanti delle istituzioni e a cittadini meritevoli per l’impegno sociale e la lotta alla criminalità. Vi racconteranno i loro progetti e in particolare la bellissima esperienza della salsa Sfruttazero, che producono in Puglia, tra Bari e Nardò, senza distinzioni di genere, religione, nazionalità o cultura per  lottare contro lo sfruttamento, il razzismo e i pregiudizi.

Organizzato da: Diritti a sud
Partecipazione: Gratuita
Per info e prenotazioni: lemammedelborgo@gmail.com


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

18:00–19:00
Con: Sandro Antonioli. Organizzato da: Banca Etica

11:00–12:00
Con: Marco&Giò. Organizzato da: Novamont Spa

15:00–17:00
Con: Alessandro Delpriori, Andrea Mondin, Cesare Spuri, Davide Corritore, Emanuele Tondi, Fabio Sbattella, Giuliano Pazzaglini, Roberto Brioschi, Silvia De Paulis. Organizzato da: Terre di mezzo e Lega delle autonomie locali, in collaborazione con l'Associazione dei Borghi Autentici d'Italia

10:30–13:00
Con: Emiliano Niccolai, Francesco Rapetti, Marco Granelli, Maria Berrini, Matteo Gandolfi, Sergio Scalpelli. Organizzato da: Share'ngo, Fastweb e AMAT