Balilla Blues. Diario di una liberazione

Quando: Sabato 11 Marzo 18:00 – 19:00
Tipo: Incontro

Come può essere stata la vita di un bimbo figlio di antifascisti nel Ventennio?
Ce lo racconta, con piglio da vero narratore, Ivano Cipriani, vincitore con il suo diario della 32a edizione del Premio Pieve Saverio Tutino. Ivano cresce con il mito del Duce, finché, ormai adolescente, la scoperta del blues gli farà trovare la libertà.
Dialogherà insieme all’autore lo storico Camillo Brezzi.

 

Ivano Cipriani, nato a Roma nel 1926, dopo la guerra si laurea in giurisprudenza e aderisce al Pci. Ha lavorato come giornalista Rai, docente universitario e critico cinematografico;
Camillo Brezzi, professore di Storia contemporanea nell'Università degli Studi di Siena-Arezzo e direttore scientifico della Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano.

Organizzato da: Fondazione Archivio Diaristico Nazionale
Partecipazione: Gratuita
Per info e prenotazioni: promozione@terre.it


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

15:00–16:00
Con: Maso Notarianni, Nazareno Gabrielli, Paolo Piras, Simone Siliani. Organizzato da: Banca Etica, Sardex e Fondazione Finanza Etica

15:00–17:30
Organizzato da: Wonder Way

16:00–16:30
Con: Nicla Vozzella. Organizzato da: Antropica

11:00–12:00
Con: Elena Peverada. Organizzato da: Consorzio CAES Italia