Pratiche di buona economia

Alcuni appuntamenti “giusti”, in calendario nei prossimi giorni, per approfondire e continuare la riflessione sui temi economici che ha caratterizzato l’edizione 2016 di Fa’ la cosa giusta!:

Mercoledì 27 aprile a Corsico (MI) presso il Bem Viver cafè ACLI: serata del ciclo di incontri “pratiche di buona economia” organizzate da BuonMercato – Corsico, GAS La Buccinella e GAS Baggio: questa volta con Gianni Fortunati verrà presentato CAES – Consorzio Assicurativo Etico Solidale che con Banca Popolare Etica ha lanciato un accordo all’ultima edizione di Fa’ la cosa giusta!

Martedì 26 aprile, Roma, presso la sede della Fondazione Exclusiva: “Distretti culturali evoluti. Storie di buone pratiche e proposte per una economia della creatività”. Alla vigilia dei bandi che la Regione Lazio si appresta a mettere in campo per le industrie creative e per promuovere start up e innovazione, con questo incontro, che parte dalla proposta di legge sui distretti culturali evoluti, si apre un dibattito pragmatico. C’è infatti la necessità di guardare ad una dimensione imprenditoriale dell’innovazione culturale per creare impatto positivo su società, le città e i territori. Dimostrare, in pratica, che non si tratta solo di innovazione per il sistema culturale, ma anche della capacità della cultura di estendere il cambiamento, di generare sistema e quindi sviluppo in tutti gli altri settori.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.