La prima volta della LAV in Fiera, “dalla parte degli animali”

Quest’anno in Fiera, per la prima volta, ci sarà anche LAV, l’associazione che da più di quarant’anni difende i diritti degli animali nel nostro paese. Nel suo spazio espositivo, LAV allestirà la mostra “Dalla parte degli animali”: con testimonianze di volontari, immagini di campagne storiche e vecchi volantini, potrete ripercorrere la storia dell’associazione e le sue battaglie per gli animali.

Ma non finisce qui! LAV affronterà tantissimi altri temi, a partire da quelli che riguardano gli animali familiari. A Fa’ La Cosa Giusta LAV presenterà infatti la sua ultima campagna, che ha l’obiettivo di ottenere un abbassamento dell’IVA su cibo e cure per cani e gatti. Allo stand LAV ci saranno anche le uova di cioccolato, il cui devoluto servirà ad aiutare i cani e le colonie feline del Sud-Italia.

Durante le giornate di Fiera interverranno anche molti esperti, che affronteranno diversi temi: dal come comportarsi con cani e gatti quando si va viaggio, fino a dare consigli veri e propri su come migliorare la convivenza con i propri amici a quattro zampe, veterinari ed educatori cinofili cercheranno di aiutare le persone a migliorare la propria relazione con gli animali e proveranno a rispondere alle domande più frequenti.

Nelle Piazze di Fa’ LA Cosa Giusta si parlerà anche di Ricerca senza animali, e in particolare della vicenda Green Hill e di tutti i cani beagle salvati dalla sperimentazione animale, ma anche di moda etica! Sì, perché l’animal free…è di moda!

Per i più giovani invece LAV darà vita a numerosi giochi, incontri e laboratori. Ce n’è davvero per tutti!

La tre giorni di Fiera sarà anche un’occasione per fare degli incontri con soci e volontari, con i quali LAV si confronterà sui principali temi che riguardano gli animali e su come essere sempre più presenti nel territorio.

Per sensibilizzare il pubblico sul tema del consumo di carne di agnello a Pasqua, LAV infine proporrà, per la prima volta in Fiera, Let It BEEE, il “flashmob danzante” che da due anni i volontari dell’associazione organizzano in numerose piazze italiane insieme a gruppi di ballerine e ballerini di diverse scuole di danza. Con “Let it BEEE”, LAV cercherà di sensibilizzare le persone sul consumo di carne di agnello a Pasqua e, con incontri sul tema VEG, le inviterà a scegliere uno stile alimentare che “lasci vivere” gli animali, ed essere così tutti più felici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.