Trillino Selvaggio per i bambini: naturART l’invasione colorata

Trillino Selvaggio torna anche quest’anno in Fiera con il progetto “IL GIARDINO DI CITTÀ”, un’invasione artistica colorata e profumata rivolta ai bambini da 3 a 10 anni: tre aree creative dedicate al tema della natura e del colore.
La Casa di Trillino Selvaggio quest’anno ospiterà “L’Orto profumato” un laboratorio botanico, dove i bambini seguiranno profumi, tracce e storie e si trasformeranno in viaggiatori alla ricerca di semi e tesori utili a creare e abbellire un proprio giardino tascabile: un piccolo giardino di città. Un percorso per curiosi e delicati viaggiatori perché le storie profumate sfuggono via al primo soffio di vento.
La strada di Trillino Selvaggio ospiterà L’invasione artistica un “teatro di strada” – con performance, spettacoli concerti e laboratori – che avrà come protagonisti i bambini di volta in volta chiamati a trasformarsi in acrobati, artisti, artigiani, giocolieri, pittori e “naturART. L’invasione colorata” una grande parete di elementi naturali che troveranno compimento attraverso l’intervento del colore lasciato dai passanti.
L’idea che ci piace sostenere e stimolare è che il bambino possa trasformare la realtà che lo circonda rendendola più bella, colorata e profumata. Non solo intrattenere, ma educare per pensare uno spazio fieristico come possibile contenitore di momenti adeguati di sosta, di gioco e perché no di riflessione dedicati ai bambini dai 3 ai 10.

Il Trillino Selvaggio curerà l’area 3-10 anni al pad. 4 di Fa’ la cosa giusta 2018, 23-25 marzo, Fieramilanocity

La storia di Trillino Selvaggio
Una fabbrica dismessa al Giambellino, dal 2007 è diventata una casa per i bambini, colorata e accogliente. Anche il nome è pervaso di storia, uscito da un romanzo d’avventura scritto da Italo Toscani nel 1934. È la casa di Trillino Selvaggio, centro culturale per l’infanzia, un punto di riferimento per chi – piccoli e grandi – è in cerca di novità. Trillino da dieci anni incoraggia l’incontro con l’arte come opportunità di crescita. Crea eventi, spettacoli, corsi e laboratori di musica, teatro, circo, danza ricercando qualità, affidabilità e poesia: la sfida è quella di portare la casa di Trillino Selvaggio e la sua arte ovunque, trasformando i luoghi che incontra e coinvolgendo adulti e bambini insieme.

Foto: Sebastiano Parasiliti 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.