Gli autori, i libri, gli eventi speciali di Terre di mezzo Editore

Dai laboratori per bambini ai cammini, dal cibo alla qualità della vita nelle nostre città: sono i temi principali degli incontri organizzati direttamente o in collaborazione con Terre di mezzo Editore. E si parlerà anche delle Paralimpiadi di Rio, con due campioni della nazionale di atletica: Emanuele Di Marino e Arjola Dedaj.

La vita in città. Il convegno inaugurale di Fa’ la cosa giusta! è dedicato all'”Alfabeto dell’economia circolare” con Antonio Cianciullo, giornalista e direttore di “Matera rinnovabile” e Piefrancesco Maran, assessore alla Mobilità e ambiente del Comune di Milano. L’accessibilità e la conciliazione famiglia-lavoro sono al centro di due incontri dedicati al vivere nei contesti urbani. Con “Città senza barriere” scopriremo se e come Milano, Venezia e Roma sono diventate città accessibili alle persone con disabilità, agli anziani o alle donne in gravidanza. “A ognuno il suo ritmo. La sfida delle famiglie di oggi” affronta il tema degli orari della città, delle corse che ciascuno fa per lavorare, accudire i figli e trovare spazio per il “tempo libero”. A Fa’ la cosa giusta! si terrà la nuova edizione della “Scuola delle buone pratiche”, con sindaci, consiglieri comunali e tecnici che si confronteranno sul baratto amministrativo, il conto energia, il cibo e la cultura come motori di sviluppo. Prende spunto dal libro di Terre, “Miramuri” il laboratorio “per disegnare e scrivere sui muri di Milano lasciandoli intonsi”. Nei tre giorni della fiera daremo vita a una mappa partecipata: presso la postazione social di Fa’ la cosa giusta! (in prossimità dell’ingresso, pad. 4) e nella piazza “Risveglia la città” (pad. 3), ciascun visitatore potrà dare il suo personale contributo ad una mappa che raccoglie, in 5 icone, i luoghi della Milano che amiamo: meraviglia, silenzio, stare insieme, la bici, consumo critico (in collaborazione con Paperbanana e Hikimi). Infine, con Cristiano Pravadelli e Mattia Tasso, autori di “Riparti da qui”, affrontiamo il tema del cambiamento nella vita personale.

I cammini. Il 2016 è l’anno nazionale dei Cammini, proclamato dal Ministero dei beni culturali. Regioni e Comuni puntano sui grandi percorsi come una nuova opportunità di sviluppo, e le esperienze si stanno moltiplicando. Ma come si costruisce un cammino? Nell’incontro “Quel che serve a un cammino: dalla tracciatura alle ospitalità” cerchiamo di dare una risposta. Parleremo poi della via Francigena, della via Romea e sui “Mille modi per mettersi in cammino”: c’è chi cammina per fede, chi come sfida con se stesso e i propri limiti e chi per riscoprire il proprio quartiere o città. Come ha fatto lo scrittore Gianni Biondillo, che ha camminato da Piazza del Duomo fino alla Fiera di Rho. In fiera presenta il nuovo libro di Terre in cui racconta questa sua esperienza, insieme all’App Sentieri_Metropolitani.

Incontri-laboratori dedicati al cibo: “Facce da scef” con il critico gastronomico Valerio Visintin;  “Dimmi come mangi. A tavola con Livia Pomodoro”. Affronteremo anche il tema dell’olio di palma, con l’autrice del libro di Terre dedicato all’argomento ed alcuni esperti.

Laboratori per bambini. Grazie alle associazioni Città incantata e Officina Balena, i libri di Terre dedicati ai bambini diventano vivi. Dai giochi di luce al cappello delle meraviglie, oppure in compagnia dell’orsetto Geronimo o dell’elefante Amedeo, c’è un ricco programma di laboratori per i bambini. E, infine, c’è la mongolfiera gigante de “La Grande Fabbrica delle Parole”, con attività di lettura, scrittura, pittura e poesia per i più piccoli.

Per non dimenticare. Dedichiamo al genocidio del Rwanda una delle presentazioni di libri. Vincitore del Premio Pieve Saverio Tutino nel 2014, “Un milione di vite” è il racconto in prima persona della missione d’urgenza di Medici Senza Frontiere Belgio a Nyamata, “città martire” del genocidio dei Tutsi Rwandesi tra giugno e agosto 1994, in cui l’autore ha operato come medico.

Consulta l’elenco di TUTTI gli appuntamenti a cura, o con la partecipazione di, Terre di mezzo Editore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.