Ecco tutte le risposte alla vostre primissime domande per partecipare a Fa’ la cosa giusta!

 

  • Quando si svolge Fa’ la cosa giusta?
    La sedicesima edizione di Fa’ la cosa giusta! si svolgerà dal 8 al 10 marzo 2019.
  • Dove si svolge?
    A Milano, presso Fieramilanocity (MM Portello), nei padiglioni 3 e 4.
  • L’ingresso è gratuito?
    Si. Dopo il successo della passata edizione, per il secondo anno consecutivo Fa’ la cosa gusta! avrà l’ingresso gratuito per tutti i visitatori.
  • Si può vendere?
    Tutti gli espositori in regola con i permessi di vendita potranno effettuare attività di vendita presso il proprio spazio espositivo.
  • Sono ammessi anche gli hobbisti?
    Si, sono ammessi; la quota di partecipazione sarà fatturata al Codice Fiscale della persona fisica. Rimane obbligatorio per l’espositore essere in regola con i permessi di vendita.
  • Posso partecipare anche con una no profit?
    Si, le realtà no profit sono ammesse all’interno della manifestazione.
  • Quali categorie merceologiche non sono ammesse?
    Tutte le informazioni sono indicate nel documento Criteri di Ammissione.
  • Si svolge solo a Milano?
    L’edizione nazionale si svolge annualmente a Milano; esistono però anche delle edizioni locali a Perugia, Palermo e Trento
  • Come vengono calcolate le fasce di prezzo?
    Esistono 3 diverse fasce di costo, ecco come vengono suddivise:
    FASCIA A – piccole associazioni no profit, piccoli e medi produttori diretti (fino a 8ha) aziende agricole trasformatrici individuali e familiari, cooperative sociali agricole, siti web o riviste, piccoli editori, parchi locali, piccoli agriturismi o rifugi, gruppi informali, cooperative carcerarie.
    FASCIA B – artigiani, autoproduttori, associazioni locali di categoria, associazioni di secondo livello, imprese individuali e familiari, cooperative sociali, piccole botteghe del commercio equo, medi editori e distributori, parchi provinciali e regionali, consorzi di cooperative carcerarie.
    FASCIA C – imprese, consorzi di cooperative, associazioni nazionali, grandi produttori diretti (oltre 50ha) e altre imprese agricole non comprese nella Fascia A, associazioni nazionali di categoria (profit e no profit), università, grandi case editrici, parchi nazionali, botteghe del commercio equo con più di un punto vendita.
  • Di quali agevolazioni posso usufruire se voglio iscrivermi alle migliori condizioni?
    Fino al 25 luglio è possibile usufruire di uno sconto del 20% o della promozione Bonus Spazio (mq in omaggio per acquisto spazio a prezzo di listino); tipologie e validità sul Documento per gli Espositori