A Milano, rigenerazione urbana “dal basso” sui cantieri della nuova metro

E’ ufficiale la graduatoria dei 61 progetti, presentati da associazioni o singoli, per la vestizione artistica delle cesate della M4 che hanno partecipato alla call pubblica. La volontà del Comune e di M4 spa è quella di realizzare nel 2017 almeno 35 “Idee in cantiere”

Beni pubblici a disposizione per nuove strutture di ospitalità sui cammini

La maggior parte ha meno di 40 anni e non ha esperienze di lavoro nel mondo del turismo. L’agenzia del Demanio ha pubblicato i risultati della “consult@azione” pubblica on line del progetto “Cammini e percorsi” promosso dal Ministero delle Infrastrutture e da quello del Turismo. Presto il bando per l’assegnazione gratuita dei primi 40 beni pubblici da salvare dal degrado.

Biblioteca vivente in Cascina Cuccagna: voci dal carcere

“Donne oltre le mura” è un progetto per 140 detenute delle carceri milanesi: attraverso un percorso personalizzato, potranno tentare di ricostruirsi una vita. Seguiranno corsi di formazione, laboratori, incontri alla Cascina Cuccagna. “È stato pensato sui bisogni di queste donne, che oltre ad essere recluse, sono anche madri e cittadine”. E 15 recluse si racconteranno attraverso la Biblioteca vivente, prevista per mercoledì 27 giugno

Giornata mondiale del rifugiato 2017, intervista all’UHNCR

Redattore Sociale ha intervistato Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr per il Sud Europa. Nel mondo 65,6 milioni di rifugiati, circa 300 mila in più rispetto al 2015, “incremento impressionante”. Preoccupano le situazioni di Siria e Sud Sudan. “L’Europa potrebbe gestire benissimo il fenomeno, creando canali legali di ingresso e favorendo ricongiungimenti familiari”.

La legge che introduce il crimine di tortura: luci e ombre, se ne parla a Roma in un convegno

Nel Parlamento si è raggiunto un accordo politico sull’approvazione di una legge che introduce il crimine di tortura. Il testo tuttavia si discosta dalla Convenzione contro la tortura sotto scritta in sede Onu cui si è dichiarato di voler adempiere, e ignora le prescrizioni che la Corte europea per i diritti umani ha più volte rivolto all’Italia. Questa legge rischia così di diventare pressoché inutile, se non controproducente, al fine…

Formazione d’eccellenza al servizio dei bambini: gli atelier del Festival Musica sull’Acqua

In tredici anni di attività hanno partecipato più di 90 musicisti e 8 orchestre, musicisti provenienti da 22 paesi diversi,
più di 600 bambini e ragazzi hanno partecipato agli Atelier: una raccolta fondi dal basso aiuterà a portare avanti questa opera di grande valore artistico, culturale, sociale, educativo.

A Cisliano (MI) si va a scuola di legalità, nella masseria confiscata alla mafia

Nel maggio di due anni fa giovani della Caritas e di Libera “occuparono” la Masseria di Cisliano, confiscata alla ‘Ndrangheta. Abbandonata a se stessa, l’hanno salvata dal saccheggio e dal degrado. Ed è diventata un punto di riferimento nel sud ovest di Milano, con i suoi corsi e campi sulla legalità frequentati da oltre 4mila giovani.