Via Postumia, un sogno lungo 3.000 chilometri

Quando: Venerdì 10 marzo 16:00 – 17:00
Tipo: Incontro

Il cammino della Via Postumia è stato tracciato da Aquileia a Genova pensando di unire l’Italia al cammino più famoso al mondo, quello di Santiago. Come? Con un asse est-ovest come i cammini Jacobei, riscoprendo l’antica Via Consolare utilizzata dal pellegrino di Burdigala per andare a Gerusalemme, sfruttando il gran lavoro fatto dagli sloveni sul loro cammino Jakobova Pot e dai francesi coi Gr653a e sulla Via Tolosana.
Si snoda per 931 km attraversando da est a ovest tutta l’Italia settentrionale: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Liguria.
La prima parte fino a Piacenza si sviluppa in pianura attraversando città d’arte quali Aquileia, Palmanova, Treviso, Vicenza, Verona, Peschiera del Garda, Mantova e Cremona. Da Piacenza a Genova i dislivelli sono più impegnativi: qui il paesaggio fa da protagonista. Adatta a tutti, percorribile anche in bici, è un’opportunità per riscoprire le bellezze di un’Italia che sa sempre regalare emozioni.

Amici camminatori volontari alla scoperta della Via Postumia.

Organizzato da: Amici della Via Postumia
Partecipazione: Gratuita
Per info e prenotazioni: roby.gobe@gmail.com


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

11:00–19:00
Con: Carlo Ferrari, Gianfilippo Mignogna, Mauro Calderoni, Mirko Capuano, Valentina Ghio. Organizzato da: Associazione Borghi Autentici d'Italia

17:00–17:30
Con: Elisabetta Pajè. Organizzato da: Associazione Antropica

10:00–11:00
Con: Maurizio Bongioanni, Roberto Cavallo. Organizzato da: Alleanza Cooperative Italiane

16:00–17:00
Con: Andrea Poggio, Barbara Meggetto, Marco Granelli. Organizzato da: Legambiente Lombardia