Il ruolo dell’intestino nei cicli di vita della donna

Quando: Sabato 11 Marzo 17:00 – 18:00
Tipo: Incontro

Chi va perfettamente d’accordo con l’intestino, alzi la mano! Per molte donne l’intestino rappresenta un vero punto debole, nostra interfaccia con il mondo esterno e raccoglitore dello stress per eccellenza. In questo incontro parleremo del ruolo che l’intestino svolge nei cicli di vita di noi donne e impareremo a conoscerci un po’ meglio per recuperare con il nostro intestino un rapporto felice e vivere in salute. Questo organo è molto importante nella nostra vita. Nelle donne tende a infiammarsi con maggiore facilità perché soggetto a un lavoro maggiore rispetto a quello dell’uomo: ciclicamente, al fine di consentire la gravidanza, deve abbassare la risposta immunitaria, cosa che comporta un elevato stress e può portare allo sviluppo di patologie e stati di infiammazione cronica.

Paolo Mainardi, chimico che dal 1981 si occupa di neurochimica nell’epilessia. Ha condotto studi volti a dimostrare il ruolo protettivo della serotonina cerebrale nelle crisi epilettiche (un tempo ritenuta aggravarle) e ha individuato una siero proteina del latte, l’alfa-lattoalbumina ALAC, che ha la capacità di aumentare la serotonina cerebrale e la cui azione serotoninergica è legata a sue specifiche azioni intestinali. Così dal cervello è passato a studiare il sistema digerente e la neonatologia e da 16 anni conduce studi sull’argomento. ll dottor Mainardi è invitato spesso a tenere corsi di aggiornamento per medici e personale sanitario del ruolo dell’intestino: dall’infertilità alla gravidanza, all’allattamento, allo sviluppo neonatale, alle patologie neurologiche e autoimmuni.

Organizzato da: Intimaluna srl
Partecipazione: Gratuita
Numero massimo partecipanti: 25
Per info e prenotazioni: agnese@intimaluna.it


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

17:30–19:30
Organizzato da: Salumeria del Design

11:30–13:00
Con: Beppe Severgnini, Diego Piacentini. Organizzato da: Terre di mezzo

16:00–16:30
Con: Nicla Vozzella. Organizzato da: Antropica