“Era un giorno qualsiasi”, reading per Sant’Anna di Stazzema

Quando: Sabato 11 Marzo 19:00 – 19:30
Tipo: Incontro

La storia del piccolo Alberto – sopravvissuto alla strage nazi-fascista del 12 agosto 1944 a Sant’Anna di Stazzema raccontata da Lorenzo Guadagnucci nel libro “Era un giorno qualsiasi” edito da Terre di mezzo – si offre attraverso recitativi, letture, musica, canti alternati a momenti di coinvolgimento attivo del pubblico.

Fare in modo che le parole tornino a essere voce, suono, canto. Fare in modo che la memoria, da semplice esercizio della mente, si faccia esperienza viva e pulsante. Esperienza capace di riannodare i fili complessi e delicati della nostra storia e di parlare al presente.

Organizzato da: Terre di Mezzo – Giolli Coop
Partecipazione: Gratuita
Per info e prenotazioni: stage@giollicoop.it


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

15:30–16:30
Con: Laura Gabrielli, Romualdo Nieddu. Organizzato da: Baby Comp s.r.l.

17:00–18:00
Con: Enrico Casale, Pierfrancesco Majorino, Raffaele Masto, Stefano Cugini. Organizzato da: Fa' la cosa giusta!

15:00–16:00
Con: Antonio Martinelli, Gaia Guadagnoli, Gustavo Duque, Stefano Zannini. Organizzato da: Università Cattolica - Laurea in Cooperazione allo Sviluppo