Ci vuole un libro: pratiche di cittadinanza attiva attraverso libri e lettura

Quando: Sabato 11 Marzo 15:00 – 16:00
Tipo: Incontro

Come possono i libri favorire la formazione di comunità competenti e solidali e dare vita ad una cittadinanza responsabile?
Un viaggio per raccontare alcune significative esperienze sparse nel nostro Paese che hanno a che fare, in modo diverso, con la potenzialità del libro come veicolo di cittadinanza.

 

Dalla biblioteca di libri senza parole a Lampedusa a nuovi progetti che stanno nascendo (anche a Milano!); dalle risposte innovative che può dare l’Università a quelle creative dei centri più piccoli: panchine per letture “incantate” e un sindaco che sogna di dar vita al “paese dei libri“.

Franco Fornaroli, bibliotecario e componente commissione nazionale AIB biblioteche e servizi per ragazzi;
Paola Migotto, rappresentante del comitato Ibby MI&LO (Milano e Lombardia);
Silvio Aimetti, sindaco di Comerio, in provincia di Varese;
Elena Zizioli, docente di Letteratura per l'infanzia, Università Roma3;
Chiara Panacciulli, associazione Città Incantata di Nichelino (TO)

Organizzato da: Terre di mezzo Editore
Partecipazione: Gratuita
Per info e prenotazioni: promozione@terre.it


Altri appuntamenti che potrebbero interessarti:

19:00–19:30
Con: Lorenzo Guadagnucci, Massimiliano Filoni, Vanja Buzzini. Organizzato da: Terre di Mezzo – Giolli Coop

13:30–14:00
Organizzato da: Corto circuito sostenibile, L'altro Salento

15:00–15:30
Con: Alessandra Lala, Andrea Fossati, Giorgia Tarquinio. Organizzato da: AssoNidiFamiglia

17:00–18:00
Con: Liviana Zanetti. Organizzato da: AITR - Associazione Italiana Turismo Responsabile