Più di 300 eventi in 3 giorni: incontri, laboratori, spettacoli che hanno animato l’edizione numero tredici di Fa’ la cosa giusta!

L’iniziativa più affollata in assoluto  è stata“Sconfinati”, il percorso esperienziale organizzato da Caritas Ambrosiana su migrazioni e diritto di asilo.

Il convegno inaugurale “L’alfabeto dell’economia circolare, dalla A alla A”, ha visto succedersi nel panel 20 tra economisti, docenti universitari e aziende.

Nell’Anno nazionale dei Cammini, abbiamo scoperto nella sezione itinerari storici e inediti e le eccellenze locali, grazie alla partecipazione dei grandi attori istituzionali (Regione Lazio, Lombardia, Toscana, Umbria), delle reti ospitali come Borghi Autentici d’Italia, e delle piccole e ancor più preziose realtà dei Territori Resistenti.

Nello spazio incontri del Comune di Milano e con gli amministratori virtuosi della Scuola delle Buone pratiche, abbiamo parlato di food policy e strategie di rigenerazione urbana: #RisvegliaLaCittà è stato l’hashtag ufficiale che ha accompagnato lo svolgersi di questa edizione.

Riscopri il programma culturale 2016 (elenco di tutti gli appuntamenti nelle tre giornate):

Venerdì
Sabato
Domenica