La Cucina di Fa’ la cosa giusta!: convivialità e alta formazione

Nello spazio della Cucina a Fa’ la cosa giusta! metteremo intorno alla tavola genitori, figli, nonni, zii e ogni grado di parentela vi venga in mente. Nessuno escluso. Avremo appuntamenti come quello con Giulia Giunta (sabato 11, 15:30-17:00), che si occupa di alimentazione in gravidanza e mostrerà come far mangiare i bambini in modo sano, sfizioso e… vegetale! Oppure appuntamenti divertenti, come quello con Mara Di Noia, che ci insegnerà a coinvolgere nella scelta vegana addirittura gli amici a quattro zampe (venerdì 10, 17-18).

Se invece tra di voi c’è qualche “duro”, se la vedrà con un biker tostissimo, Giuseppe Tortorella, che mostrerà come fare una cucina rombante, dagli hot dog ai supplì, in chiave vegetale (sabato 11, 12-13): dai grandi concerti ai motoraduni, il successo è garantito.

E per i gourmet più esigenti? Abbiamo riso con gli sketch di Maurizio Crozza dedicati allo chef vegano Germidi Soia, ed ecco: nello Spazio Cucina il gradito ritorno di una certezza, Simone Salvini! La sua alta cucina è prevista per sabato 12, dalle 15 alle 16 e 30. Sul versante sperimentale invece scopriamo Luca Andrè (domenica 12, 12-13): i suoi piatti sono il risultato del dialogo continuo tra alimenti e tecniche. Davvero stupefacenti.

Alla fine, com’è giusto, c’è il dolce. Stefano Broccoli (sabato 11, 14-15) dà vita a un mini corso in cui spiega la sua pasticceria 100% vegetale, adatta anche a chi ha intolleranze e problemi di salute, ma non rinuncia a essere goloso.


La Cucina di Fa’ la cosa giusta! è realizzata con il sostegno di Oleificio Zucchi

In foto: gli chef di FunnyVeg Academy che saranno protagonisti nello spazio della Cucina con il programma di mini-corsi e showcooking a cura di Funny Vegan

Rispondi