Ecco le mostre e i “polmoni culturali” che abbiamo preparato per questa quattrodicesima edizione di Fa’ la cosa giusta!, vere e proprie isole di educazione al consumo.

 

1) Slow meat.  Vi siete mai chiesti qual è il vero prezzo della bistecca nel nostro piatto? Molto alto, più alto di quello che paghiamo alla cassa del supermercato. Una mostra per scoprire l’impatto dei nostri consumi di carne, in collaborazione con Slow Food.

2) Olio di palma: cosa ne sai veramente? Un ingrediente di cui abbiamo sentito parlare tantissimo. E quando aumentano i commenti, si finisce per perdere di vista i fatti. Che cos’è davvero? Cosa se ne fa l’industria e cosa fa lui a noi? E all’ambiente? Ecco un po’ di risposte.

3) L’eterno ritorno. In natura non esistono scarti ma solo risorse. Un viaggio tra materiali e prodotti organici che vanno a risolvere importanti problemi ambientali, perché è davvero possibile vivere e produrre in modo diverso.

4) I volti dietro le merci: storie e valori del commercio equo e solidale. 26 stendardi di tessuto che affrontano la storia, i numeri, i valori, le pratiche, i protagonisti del commercio equo e solidale.

5) One Day in Africa ci porta in una grande giornata unica nel continente africano, il più giovane e dinamico del pianeta. In 45 fotografie, ordinate secondo l’orario in cui sono stati scattate, scopriamo località distanti anche migliaia di chilometri, ma che restituiscono la stessa vitalità.

6) Il segno e il passo è l’occasione per scoprire i timbri più originali e ricchi di significato che si possono raccogliere nelle tappe dei Cammini italiani, a partire dalle Vie Francigene, i Cammini di San Francesco e il Cammino di San Benedetto. Da qui si parte per un censimento completo.

 

Spazio mostra Olio di palma
Spazio mostra Quando la pasta parla
Spazio mostra Slow Meat